UltimaVersione: v0.50a
 Deutsch English Franšais Hebrew Chinese Traditional Spanish Italian Polish Lithuanian Estonian Danish Swedish Dutch (Netherlands) Portuguese (Brazil) Czech Portuguese - Portuga Russian Catalan Turkish Finnish Romanian Greek Serbian Chinese Simplified 




Get eMule at SourceForge.net. Fast, secure and Free Open Source software downloads


Cuddle eMule
Opzioni avanzate HelpNAV

Connessioni TCP/IP

N° massimo nuove connessioni ogni 5 secondi
Indica il numero di nuove connessioni che eMule apre nel corso di 5 secondi. Predefinito è 20.

Importante:
> Pasticciare con questo valore può causare schermate blu d'errore, blocchi nei router e navigazione su web impossibilitata. Anche up e down possono risentirne.
> Puoi aumentarlo leggermente quando hai una connessione con molta banda larga come le T* o LAN.

N° massimo connessioni parziali aperte
E' divenuta necessaria causa lo "strangolamento" delle connessioni di Windows xp sp2. Questo aggiornamento di XP consente solo 10 connessioni parziali aperte e "parcheggia" le connessioni ulteriori in una coda che viene gestita più lentamente. Questo porta a timeout e altri effetti indesiderati in eMule.
Se usi emule con win XP SP2 non impostare questo valore oltre 9. Sebbene esistano "patch" per aumentarlo, non è raccomandabile modificare parti così critiche di Windows. L'unico effetto di questa impostazione è che eMule acquisisce fonti un po' più lentamente. Questo effetto tende a svanire terminata la ricerca delle fonti.
In altri sistemi operativi come Windows 2000 o i vecchi Windows 9x/ME, imposta questo valore su 50.

Rifiuta la connessione veloce
Utilizza un metodo più efficiente per respingere i tentativi di connessioni tcp in arrivo dai client che si trovano nell'elenco degli ip filtrati e/o che sono bannati.
Utilizza una speciale funzione di winsock chiamata "conditional accept" che, nel caso in cui la connessione TCP venga respinta, ne riduce l'overhead.

Intervallo aggiornamento connessione ai server[min]
Sono stati segnalati casi in cui eMule perde la connessione al server a intervalli regolari durante il funzionamento con router o configurazioni di rete che utilizzano NAT - Network Address Translation.
Spesso i router effettuano un controllo su queste connessioni NATtate e se non vedono attività entro un certo tempo (timeout), le chiudono. Se in opzioni connessione hai attivato "riconnessione automatica", quando emule ricontrolla il server e vede che la connessione è stata interrotta, ne apre una nuova.
Dopo aver controllato il valore di timeout del NAT nelle impostazioni del tuo router, puoi mettere un valore leggermente più basso in questa opzione avanzata. Con 0 emule se ne occupa automaticamente, quindi di solito non c'è alcun bisogno di cambiarlo!
Non pasticciare con questa impostazione se non hai un router o una rete più complicata. Potresti essere bannato dai server se metti un valore troppo basso.

Usa il sistema dei crediti (favorirai chi ti fa scaricare)
Vedi anche il sistema dei crediti. Si raccomanda vivamente di lasciarlo attivo per impedire ai leechers ("sanguisughe", cioè quelli che prendono senza dare) di danneggiare la rete.


Aggiungi link ed2k in automatico solo quando emule è in esecuzione
Associa il formato ed2k link solo quando emule è in esecuzione. Quando è chiuso, l'associazione è cancellata per permettere il funzionamento ininterrotto con altri client ed2k.


Apri/chiudi le porte sul firewall di Win XP quando avvii/chiudi eMule

eMule è in grado di aprirsi automaticamente le porte nel firewall di Windows XP. All'avvio di emule, le porte vengono messe nelle eccezioni del firewall, mentre alla chiusura vengono tolte, aumentando notevolmente la sicurezza. Questo funziona solo con Windows XP (senza service pack) e XP con Service Pack 1 e solo per il suo firewall, non per prodotti di terze parti. Questa impostazione è obsoleta per i successivi service pack e quindi non sarà attivabile.


Filtra gli IP dei server e dei client nella LAN

Le fonti contenenti ip delle classi private seguenti, non sono valide in internet: A (10.0.0.0 - 10.255.255.255); B (172.16.0.0 - 172.31.255.255); C (192.168.0.0 - 192.168.255.255); tutti i possibili host locali (127.0.0.0 - 127.255.255.254) e tutti gli IP che cominciano con 0 (0.x.x.x). Tali fonti, ricevute tramite scambio fonti o tramite server, verranno scartate se il filtro è attivo.

Nota:
Se usi eMule in una rete locale (LAN) disattiva questa opzione, altrimenti eMule non riuscirà a trovare fonti nella tua rete locale.


Mostra più controlli (Controlli avanzati)

Attiva alcune funzioni aggiuntive di eMule che di solito non sono necessarie per la sua esecuzione, ma potrebbero essere interessanti e utili per utenti avanzati.


Disattiva l'anteprima automatica dell'archivio nei dettagli del file

Quando controlli i dettagli del file di un archivio (file compresso), eMule ne crea l'anteprima per visualizzarne il contenuto. Disattivando questa opzione eviti di dover aspettare (un breve lasso di tempo nei pc lenti) mentre stai curiosando nei dettagli del file. In tal caso puoi avviare l'anteprima manualmente per ogni archivio.


Disattiva la ricerca degli A4AF per risparmiare CPU
Disattiva lo spostamento fonti come descritto nel capitolo sulla Gestione avanzata a4af in Gestione fonti. Quando si annulla (o si completa) un download, potenziali fonti A4AF sono redistribuite in base alle priorità.


Usa nome host per i propri link ed2k

Nella sezione dei file condivisi puoi creare link ed2k comprensivi del tuo attuale IP.
Questo campo permette di creare link ed2k usando il tuo nome di host (hostname) invece dell'IP. Il tuo link ed2k sarà così ancora valido se il tuo IP dovesse cambiare.
Trovi più informazioni sugli host dinamici nel capitolo Interfaccia web.


Disattiva il download dalla PeerCache

PeerCache è un sistema per scaricare in modo anonimo a livello dell'ISP. Riduce il traffico cui un ISP deve far fronte, depositando temporaneamente parti di download nei suoi sistemi e fornendo così anche una migliore velocità di download per gli utenti. Questa opzione è efficace solo se il tuo ISP dispone di questa tecnologia. La peercache è caduta in disuso ed è disattivata per impostazione predefinita.


Crea nuovi file .part come 'sparse' (solo NTFS)
Dato che i file sparse sono una caratteristica dell'NTFS (NT file system), questa opzione è disponibile solo quando l'hard disk è formattato con tale metodo.
Siccome le singole parti (chunk) di un file non sono necessariamente scaricate nella corretta sequenza, lo spazio tra le parti già scaricate viene riempito di zeri. Di solito questi zeri mangiano lo spazio sull'hard disk esattamente come se fossero riempiti con dati utili. Lo sparse dell'NTFS spezza (frammenta) le singole parti del file, evitando di riempirlo con gli zeri. Questo ne riduce lo spazio richiesto durante un download. Quando il file è finito, NTFS si occupa della corretta sequenza di tutte le parti.
Questa opzione è disattivata sui sistemi windows vista e successivi, a causa di un bug in questi sistemi operativi.


Alloca l'intera dimensione per i File .part non-Sparse
Per impostazione predefinita, lo spazio su disco per un file viene assegnato da emule in base alla posizione della parte che stai scaricando.
Usando questa opzione, eMule assegna praticamente da subito (alla prima scrittura su disco) l'intero spazio per il file. Riduce la frammentazione del disco, ma usa più spazio di quello necessario. Questa opzione viene ignorata per file precedentemente creati come "sparse".


Controllo spazio su disco (Spazio su disco minimo [MB])

La dimensione della cartella temporanea aumenta in base alla richiesta di file. Questa opzione permette ai download in corso di essere scaricati e completati interamente; per permettere questo, i nuovi file aggiunti, che potrebbero far superare lo spazio attualmente disponibile su disco, vengono messi in pausa.
Saranno scaricati tutti i file finchè non viene raggiunto il limite di spazio su disco minimo immesso.
Non appena lo spazio aumenta, i download in pausa si ripristinano automaticamente.

Scrittura sicura dei file .met/.dat
Sui sistemi operativi che usano NTFS come file system di solito non occorre cambiare questa opzione. Se invece hai spesso file corrotti a causa di crash o chiudendo emule, dovresti provare questa opzione.
In base all'hardware usato, può aumentare di molto l'attività del disco e/o del sistema o prolungare la chiusura di eMule!

  • Mai
    eMule non userà mai misure di sicurezza supplementari per scrivere i file .met/.dat alla propria chiusura.
  • Alla chiusura
    eMule userà misure di sicurezza supplementari per scrivere i file .met/.dat alla propria chiusura, che potrebbe dunque prolungarsi.
  • Sempre
    Le misure di sicurezza sono usate a ogni accesso in scrittura a questi file.


Estrai i Meta Dati
Ti permette di estrarre i meta dati (bitrate, risoluzione, codec, ecc) al momento dell'hash del file. Questi dati sono poi pubblicati sui server o sulla rete kademlia. Nelle opzioni di ricerca puoi specificare per esempio di trovare solo file mp3 con un bitrate di almeno 128 kB/s.

  • Mai
    I meta dati non saranno estratti.
  • Libreria ID3
    Libreria ID3, è una dll di terze parti che viene usata per estrarre i meta dati. Funziona solo per file *.mp1, *.mp2, *.mp3 and *.mpa. E'necessario scaricare il file binario di questa libreria e metterlo nella cartella d'installazione di emule per poter utilizzare la scheda meta dati.


Risolvi i link nelle cartelle condivise

Se la attivi, eMule controllerà il percorso dei file di collegamento trovati nelle cartelle appena condivise e metterà in condivisione anche i file sorgente, anche se quest'ultimi non sono presenti in esse. eMule gestisce il collegamento come se fosse il file stesso, tuttavia non sarai in grado di condividere/scondividere un file di questo tipo.


Salva Il registro su disco

I messaggi nella sezione Server (scheda Registro eventi) vengono salvati nel file emule.log nella cartella d'installazione di emule (logs). Se lo attivi nel registro approfondito, viene creato invece il file emule_verbose.log.


Registro approfondito
(informazioni aggiuntive)
Se attivo, nella finestra Server compare una scheda chiamata Verbose. Serve soltanto per lo sviluppo del progetto e non verranno fornite ulteriori spiegazioni. Questa opzione provoca un maggior carico di lavoro per CPU e memoria. Non è raccomandata per il normale utilizzo di emule.
"Livello del registro eventi" stabilisce la priorità dei messaggi. Sono mostrati tutti con livello 5, mentre con livello 1 solo i più importanti. Se vuoi conoscere l'importanza dei vari messaggi, dai una occhiata al codice sorgente di eMule ;)


Upload Dinamico (USS - Upload Speed Sense)
L'USS è una funzione per monitorare i tempi di ping della connessione e regolare l'upload di eMule in conseguenza di questi. In questo modo la connessione non si blocca mai e dovrebbe mantenere fluidi la navigazione e i giochi online. Si raccomanda di mantenere le impostazioni predefinite.

Nota bene: Si consiglia di mantenere il limite di up nelle opzioni connessione anche con l'USS attivato. USS rispetterà questo valore e non lo supererà; questo contribuirà a raggiungere una velocità più stabile di upload.

Trova automaticamente il miglior limite di upload
Attiva l'USS

Velocità upload minima consentita
Obbliga l'USS a mantenere una velocità minima di up. Si raccomanda di impostarlo al 50% della capacità reale di up.

Tolleranza ping (% rispetto al ping inferiore)
All'avvio di eMule viene determinata una media iniziale dei ping per la connessione. Rispetto al valore iniziale, l'USS non farà aumentare il ping oltre il moltiplicatore inserito; esempio: ping iniziale=50 ms, tolleranza=800%, valore massimo di ping=400 ms.

Tolleranza Ping (ms)
Oltre a calcolare il ping massimo ammesso con un valore percentuale, puoi specificare anche un valore in millisecondi.

Metodo di tolleranza ping
Sceglie il metodo preferito fra i due appena descritti.
Puoi scegliere o percentuale o millisecondi.

Aumento/diminuzione velocità
Questi valori servono a regolare il limite up per poter rispettare la tolleranza. Impostando valori sbagliati la connessione collasserà. Mantieni quelli predefiniti!

Numero massimo di ping per la media
Imposta il numero di ping necessari per calcolare il tempo medio di risposta.


UPnP

Rimuovi l'apertura delle porte tramite UPnP all'uscita da emule
Con l'UPnP attivato, emule reindirizza (o apre) le proprie porte all'avvio, per essere raggiungibile dagli altri utenti. Siccome alla chiusura di emule non sono più necessarie, questa opzione predefinita tenterà di rimuoverle. Se per qualche ragione desideri che emule non tolga questi reindirizzamenti (o porte), puoi evitare questo comportamento disattivandola.


Condividi emule con gli altri utenti del computer

Permette di cambiare il comportamento di emule in un pc multi-utente. La principale differenza è che tutti gli utenti hanno gli stessi download/impostazioni oppure che ogni utente ha i suoi. Vedi il capitolo Uso condiviso.
E' importante notare che se cambi queste impostazioni, emule userà altre cartelle per i suoi file di configurazione, causando una "perdita" di tutte le impostazioni. Non vedrai più nemmeno i tuoi download o file condivisi, perchè cambia anche il percorso delle cartelle temp e incoming. Ma naturalmente puoi sempre modificare le opzioni cartelle. Puoi comunque tornare alle vecchie impostazioni/cartelle posizionando il selettore dove stava prima.
E' necessario riavviare emule perchè i cambiamenti abbiano effetto.


Dimensione buffer per i file

Potresti ridurla in caso tu nota scatti mentre emule svuota il buffer dai suoi file. I dati però verrebbero scritti più spesso su disco, aumentandone l'attività. Se inserisci un valore troppo basso le prestazioni di eMule calano sensibilmente.
Se la aumenti si riduce l'attività su disco, ma rischi una maggior perdita di dati in caso di spegnimento/chiusura/crash improvvisi del pc o di emule.


Dimensione Coda

Perchè il sistema dei crediti funzioni a dovere, la dimensione coda è molto importante. Un client con punteggio elevato non ha la possibilità di spendere i suoi crediti, se il client contattato ha la coda piena. Più grande è la coda e meglio funziona il sistema dei crediti. I client con molti crediti avanzano nelle code più rapidamente, ottenendo quanto voluto.
Se per cause di forza maggiore uno dei client connessi cambia ip, viene mantenuto in memoria il suo posto in coda. Viene però perso se passa più di un'ora.

Importante:
Una coda più grande non provoca un maggiore overhead per gestirla. Non aumenteranno neppure il numero di connessioni, nè l'overhead per la connessione. Una coda più grande occupa però più memoria.


Traduzione a cura di AcKroNiC.Net e Realtebo
Riadattamento di Xilo


Last Update: 25.03.2009 14:27
L'Interfaccia Grafica
FAQ
Informazioni generali
Le preferenze
 
  Generale
Aspetto
Connessione
Proxy
Server
Cartelle
File
Notifiche
Statistiche
IRC
Sicurezza
Messaggi e Commenti
Pianificatore
WebServer
Opzioni avanzate
Preferences.ini
Porte, Firewall e Router
I server
Caratteristiche
Risoluzione dei problemi
  Guida in linea di eMule
Guida per i principianti
Guida alle reti
Strumenti